logo
A powerful architecture & Construction theme. Construct your website in the perfect Ratio.
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula

LA CASERMA “R. STELLA” DIVENTA “GREEN”

LA CASERMA “R. STELLA” DIVENTA “GREEN”

Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

Inaugurato il sistema fotovoltaico presso l’82° Reggimento Fanteria “Torino”.

Nell’ambito del Progetto “Soldato Sicuro” unitamente al Progetto “Caserme Verdi” dell’Esercito Italiano che prevede la realizzazione di basi militari di ultima generazione, le nuove infrastrutture realizzate all’interno della caserma “R. Stella”  di Barletta, sede dell’82° Reggimento Fanteria “Torino”, sono state dotate di un impianto fotovoltaico da 175 Kwh/MT.

Sfruttando le nuove tecnologie e l’energia solare è possibile quindi ridurre i costi della Pubblica Amministrazione spesi per l’energia elettrica e limitare le emissioni inquinanti in atmosfera utilizzando l’energia rinnovabile. “Tale scelta –  ha commentato il Colonnello Antonio Morganella, Comandante dell’82° Reggimento Fanteria “Torino”  –  è nata dall’esigenza di ottimizzare le risorse pubbliche, ma anche per ridurre al minino le emissioni nocive per l’ambiente.

Il nostro Reparto – prosegue – è stato il primo ente della Brigata Meccanizzata “Pinerolo” ad adottare un sistema fotovoltaico innovativo a basso impatto ambientale ed elevata efficienza energetica. Tutti gli impianti automatizzati e gli apparati elettrici della caserma, infatti, sono ad impatto zero per l’ambiente, anch’essi alimentati con l’energia solare”.  L’Esercito Italiano, anche con questo tipo di iniziative, contribuisce alla tutela dell’ambiente e del territorio in cui sono dislocate queste strutture innovative.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –